Il violinista Marco Fornaciari, il console generale d’Italia a Nizza, Raffaele de Benedictis, il chitarrista Domenico Lafasciano, il responsabile scolastico del Consolato Generale d’Italia a Nizza, Sabino Lafasciano, Monica Amari Staglieno, presidente di Armes Progetti